Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.Fiabesumisura.it(“Sito”) gestito e operato da Esposito Gloria.

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Fiabe speciali

Disegno d'introduzione

In questa pagina sono raccolte le nostre fiabe sulle varie disabilità (sensoriali, motorie e mentali).
Grazie al magico mondo della fantasia, ci siamo avvicinati a una delicata e difficile realtà per trattarla in modo singolare. Lasciando agli esperti il compito d’illustrare l’argomento dal punto di vista scientifico, medico, psicologico o altro, ci siamo allontanati volentieri da pietismo e retorica per cercare di comunicare messaggi d’incoraggiamento, solidarietà e sostegno in un linguaggio che, pur mantenendo sensibilità e attenzione nei confronti delle persone disabili, invita ad affrontare la vita e le difficoltà con entusiasmo e ironia.

Per richiedere una Fiaba Speciale scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La fiabola invisibile –
di Gloria Esposito, Marco Pronello e Sergio Prelato

I tre personaggi principali di “Cronache dalla Ciecagna” e “Colpo di stato a Ciecagna” (www.pianetaciecagna.net), grazie ai loro soprannomi di Talpa, Fanale e Pipistrello, sono diventati i protagonisti di una storia fantastica che desidera trasmettere messaggi di sostegno e incoraggiamento, invitando chiunque – disabile o no – ad affrontare la vita con entusiasmo e spirito ironico, senza rassegnarsi o deprimersi di fronte alle difficoltà e alle sventure.